Di seguito i requisiti minimi richiesti da Midi Europe Srl perché un demolitore possa essere valutato come centro di raccolta autorizzato per i veicoli fuori uso del marchio Isuzu:

  • Adesione al progetto ELV (End of Life Vehicles) attraverso il sito dell’UNRAE: http://www.unraeservizi.com/login/demolizioni_registrazione/registrazione.php;
  • Tutti i dati anagrafici del demolitore devono essere inseriti nel portale e tutti i campi compilati;
  • Sottoporsi regolarmente ad un processo di Audit tramite un ente terzo il cui costo è a carico del demolitore stesso;
  • Lo stato dell’Ultimo Audit deve essere “Concluso-Pubblicabile”;
  • Tutti gli aspetti o le fasi verificate nel corso dell’Ultimo Audit, devono presentare la valutazione “Conforme” o “Non applicabile”;
  • Per quanto riguarda lo stato dell’Ultima richiesta di Adesione al progetto ELV, questo deve essere nello stato “Concluso”;
  • Tutti i Requisiti Cogenti previsti dall’Adesione devono essere “SI - Verificato e Valido” oppure “NA – Non Applicabile”;
  • Disponibilità dei MUD relativi alle gestioni degli ultimi 3 anni nella sezione Veicoli Fuori Uso nel formato inviato alla Camera di Commercio; i MUD verranno analizzati con particolare attenzione ai seguenti criteri relativi alle performace del demolitore:
      • Performance di Bonifica (CER Bonifica) minima del 2%;
      • Performance di Promozione di Riciclaggio (CER Riciclaggio) minimo del 3%;
      • I dati inseriti devono garantire degli standard qualitativi adeguati rispetto alla media della zona di riferimento;
  • Iscrizione dell’azienda al Registro per la gestione degli F-Gas ed attestati di formazione all’attività di gestione degli F-Gas degli addetti;
  • Essere in possesso dei requisiti di legge (requisiti cogenti) e soddisfare i requisiti di diligenza secondo gli art. 3 e 6 del D. Lgs. n. 209/2003 S.M.I. (gestione delle informazioni, Accettazione, ecc.);

 

In quest'area è possibile consultare la nostra rete demolitori autorizzati

 

Contattaci